giovedì 24 settembre 2009

La carezza di un Dio.




Quando piove.

Quando piove molti si sentono tristi, malinconici. Il cielo nero sembra piangere.

Ma la pioggia non è il pianto del cielo, non è un Dio che piange per noi.

La pioggia è vita. E' l'acqua che rende fertile il terreno, che ci dà da bere, che ci permette di sopravvivere.

Quando piove, sono sereno. Felice.

Guardo il cielo e mi commuovo, mi emoziono per l'ennesimo miracolo della natura.

Com'è dolce la pioggia, con le sue gocce, la sua magia.

Se guardi il cielo mentre piove, l'acqua ti accarezza il viso. Una dolce carezza dall'infinito del cielo, il tocco lieve della vita sulla pelle. La terra è coperta da acqua per i tre quarti, il 70% del nostro corpo è formato da acqua. Siamo acqua.

Per millenni alcuni popoli della terra hanno eretto templi, creato divinità, balli, rituali, destinati alla pioggia, al suo arrivo, per garantire al terreno di rigenerarsi, di produrre i frutti di cui abbiamo bisogno. La pioggia è qualcosa di meraviglioso, non dimentichiamolo mai.

Quando piove.

Qualche tempo fa, dopo una splendida serata mi sono ritrovato per strada mentre pioveva. E mi sono reso conto di quanto sia stupido sentirsi tristi e malinconici quando piove. Questo è quello che ho scritto dopo aver danzato da solo un ballo antico come l'uomo.


La Pioggia.


A volte la pioggia sa essere gentile,

accarezzandoti la pelle mentre ti bagna

il viso e le braccia,le spalle e i capelli,

e simile a un’amante ti abbraccia e ti coccola …

A volte la pioggia sa essere davvero speciale,

con i suoi modi e la sua passione,

con la sua gelosia e la sua illusione…

La pioggia.

Che vana follia!

Buttarsi sotto la pioggia e cominciare a danzare,

Che vana follia!

Piangere e ridere assieme,

rendersi complici della pioggia e cominciarla ad amare.

Buttarsi sotto la pioggia e cominciare a danzare,

Che vana follia!

Che vana follia!

La pioggia.

Alla fine sei tutto bagnato…

e lei, la pioggia,

se n’è andata via…


(Francesco Salistrari, 2009)



Nessun commento:

Posta un commento

Followers

Google+ Followers