giovedì 3 gennaio 2013

Sciogliersi.






Sciogliersi..... come una lacrima....
mentre il cielo diventa tutt'uno col mare....
Sciogliersi.... come un bacio....
mentre si diventa goccia del mare....
Sciogliersi...

Passo scalzo
su sabbia bagnata
granelli uniti...
fusi
da amore sincero...
su dita che si abbracciano
e labbra umide di salsedine
e gocce 
e baci
e carezze
e bellezza
mescolati nell'acqua di mare.


Mia Eva...
lasciati amare,
ed insegnare l'amore,
e insegnami il suo nome,
e mostrami i suoi colori,
fammi ascoltare il suo suono.
Suono del mare...
musica ancestrale.

Sciogliersi..... come una lacrima....
mentre il cielo diventa tutt'uno col mare....
Sciogliersi.... come un bacio....
mentre si diventa goccia del mare....
Sciogliersi...

Ci siamo persi...
in quel tratto di spiaggia...
ed è un tempo che ritorna potente.
Col suo splendore
e la sua magia.

Mia Eva...
lasciati amare...
tra questa spuma di mare
ed un cielo
che ci guarda commosso.

(Francesco Salistrari)



Nessun commento:

Posta un commento

Followers

Google+ Followers