sabato 3 ottobre 2009

Una dolce rivincita.


Il tempo è un grande tiranno, anche i bambini lo sanno.

Anche loro, quando si stanno divertendo da matti, riuniti come piccole congreghe, restano delusi dall'apparire delle mamme che li chiamano a se, che è ora di tornare a casa.

E pensano, ma come di già?

Come è possibile che sia già ora di andare?

Eh, si, anche i bambini intuiscono la brevità della vita.

E' per questo che ognuno di noi deve fissare dei momenti e cristallizzarli, in un ricordo, in un pensiero, in un gesto capace di dare un senso anche a ciò che all'apparenza non ne ha.

E' per questo che ognuno di noi deve trovare il modo, tutto suo, personalissimo, di rendere eterno ciò che non lo è.

Siamo rincorsi dalla morte.

Sarebbe una bella rivincita nei suoi confronti, riuscirci.



(Francesco Salistrari, 2009)

1 commento:

  1. Sarebbe bellissimo vivere degnamente.

    Antonio.

    RispondiElimina

Followers

Google+ Followers