martedì 8 dicembre 2009

Bottiglia.



Il mondo è come una bottiglia che galleggia nel mare...
abbandonata, tra le onde, da qualcuno...

...con un messaggio.
Il mondo è come un quadro senza colori,
bianco e nero, dipinti da un malinconico pennello...

Siamo i figli non voluti di questo tempo,
siamo un sole che si è spento,
siamo come il ghiaccio di un drink,
freddi, ma destinati a scioglierci...

Il mondo è il nostro, ma non lo sappiamo...
è la nostra casa, ma non la curiamo...
Il mondo ci chiede aiuto,
ma, raccogliendola dalle onde,

abbiamo buttato il messaggio e tenuto la bottiglia.


(Francesco Salistrari, 2006)

Nessun commento:

Posta un commento

Followers

Google+ Followers